POSIZIONI (SHIZEI)

 

Le posizioni fondamentali per le tecniche di proiezione si dividono in posizioni naturali (shizen tai) e posizioni di difesa (jigo tai). Esse si eseguono in tre modi: fondamentale, destra, e sinistra.

                 Posizione naturale (shizen tai)

                 Posizione difensiva (jigo tai)

 

 

LE PRESE (KUMI KATA)

 

Dalle posizioni naturali e difensive si eseguono le prese sulla casacca partendo dalle quali generalmente si applicano le tecniche di proiezione.

 

 

SPOSTAMENTI (SHINTAI)

 

                 Passi naturali                        (ayumi ashi)

                 Piede-scaccia-piede             (tsugi ashi)

                 Spostamenti circolari            (tai sabaki)

 

 

CADUTE (UKEMI)

 

                Caduta all’indietro                   (ushiro ukemi)

                Caduta laterale                       (yoko ukemi)

                Caduta rotolata in avanti         (mae mawari zempo kaiten ukemi)

                Caduta facciale                       (mae ukemi)         

                Giaku Yoko Ukemi                  (Caduta laterale rovesciata)